25052018Ultime notizie:

Sorso, atto intimidatorio: la solidarietà del sindaco Sanna

Il primo cittadino di Sassari condanna il grave gesto che danneggia l’istituzione e i cittadini.

Sassari, 2 marzo 2017. Al Comune di Sorso la nostra solidarietà come amministrazione comunale e come città, perché quanto avvenuto nella notte appena trascorsa è un fatto grave da stigmatizzare e condannare”.

Parole del sindaco di Sassari Nicola Sanna che, avuta notizia dell’atto incendiario contro il municipio di Sorso, ha subito condannato il grave gesto che danneggia non solo l’istituzione ma, soprattutto, i cittadini della città della Romangia.

“La miglior risposta a questi atti, ritengo, sia non solo quella che deve necessariamente provenire dalle forze dell’ordine e dagli inquirenti, ma – sottolinea il sindaco – quella che deve giungere da tutti i cittadini e dalle altre istituzioni locali, ancora una volta chiamati a dare prova di forza democratica e di civiltà”.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment