25052018Ultime notizie:

Parte raccolta firme insularità. Peru (FI) oggi a Roma, domani a Genova: “Sfida decisiva per la Sardegna”

Roma, 5 aprile 2018. “E’ solo un primo passo per dare un valore aggiunto alle battaglie della Sardegna”. Così il vicepresidente del consiglio regionale Antonello Peru (FI) mette l’accento sulla centralità della proposta per l’inserimento del principio di insularità nella Costituzione. Il rappresentante degli azzurri ha partecipato a Roma all’iniziativa del “Comitato promotore del referendum”, con il deposito del testo di legge alla Corte di Cassazione. La prima tappa per la raccolta delle firme: “Da domani fino a sabato sarò a Genova – annuncia Peru – per dare il via alla sottoscrizione nel capoluogo ligure con diversi siti per la raccolta delle firme. Si tratta di una manifestazione senza precedenti, resa possibile grazie al coinvolgimento di diverse iniziative, con una sfida che si allarga a tutte le regioni italiane”.
Per la presentazione della proposta popolare nazionale saranno necessarie 50mila firme: “La Sardegna subisce gravi e permanenti svantaggi per effetto dello squilibrio e sbilanciamento legato all’insularità. Per queste ragioni – conclude Peru – in nome della coesione nazionale chiediamo di avere le giuste compensazioni a partire da infrastrutture, trasporti, energia, reti tecnologiche, sanità e fiscalità di vantaggio, per consentire diritti e punti di partenza uguali al resto d’Italia. Essere un’isola non deve significare essere isolati ma piuttosto avere le stesse opportunità di crescita e di sviluppo al pari delle altre regioni dell’Italia”.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment